Corsi di Psicologia, Scuole di Psicoterapia, Counseling Psicologico,
Facoltà di Psicologia, Esame di Stato, Eventi, Articoli, Lavoro per Psicologi...

Master in Psicologia dello Sport Master in Psicologia dello Sport

I campi con l'asterisco [*] sono obbligatori.


Nome:

Cognome:

Email*:

Tel/Cel:

Provincia:

Eventuali domande:

Master in Psicologia dello Sport

Master in Psicologia dello Sport

Direttore: Prof. Marco Pacifico e Dott.ssa Giada Fiume

Telefono: 06 90209760

Sito web: https://www.cepibcreaperformance.com

Indirizzo: Via G.B. Gandino, 50 - Roma [visualizza mappa]

DIRETTORI: Prof. Marco PACIFICO e Dott.ssa Giada FIUME
COORDINATORICE: Dott.ssa Maria Daria GIRI
REFERENTE DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE E DI TIROCINIO: Dott. Mirko PROIETTI
COMITATO SCIENTIFICO: Prof. Marco PACIFICO, Dott.ssa. Giada FIUME, Dott.ssa Maria GIRI, Dott. Mirko PROIETTI
COLLABORAZIONI: Dirigenti e atleti olimpionici, medici, nutrizionisti, osteopati e fisioterapisti.

PROFILO PROFESSIONALE
Il Master propone di fornire competenze per la valutazione e il potenziamento dei processi cognitivi, emotivi e comportamentali che influenzano le prestazioni degli atleti e delle squadre nel contesto sportivo.

Interviene sugli aspetti psicologici, e psicofisiologici dello sport, migliora le competenze cognitivo-emotive dell’atleta, quali l’attenzione, la concentrazione, la motivazione, la performance, l’autostima, aiutando l’atleta e l’allenatore a raggiungere obiettivi concreti e realistici e a gestire la frustrazione, lo stress e l’ansia.

Lo psicologo dello sport potrà prestare la propria attività presso Società sportive, Palestre, Centri benessere, Scuole, Centri educativi e socio-riabilitativi.

OBIETTIVI DEL MASTER
Il Master si propone di strutturare le seguenti conoscenze e competenze: 
  • Conoscenze di psicologia applicata nei contesti sportivi
  • Competenze per migliorare le performance sportive
  • Competenze per gestire le dinamiche di gruppo nei contesti sportivi
  • Acquisire competenze per gestire i processi di comunicazione istituzionale e interpersonale
  • Competenze finalizzate alla prevenzione ed al recupero degli infortuni
  • Competenze per progettare e supportare i diversamente abili nella pratica sportiva
  • Acquisire competenze per fornire supporto psicologico nelle palestre e nei centri wellness
  • Competenze per gestire l’ansia, lo stress, la pressione di gruppo nelle competizioni e negli sport individuali e di squadra
  • Competenze nell’utilizzo di alcune tecniche e procedure psicologiche utilizzabili nella pratica sportiva (counseling, coaching, training autogeno, mental training ed altri strumenti.) 

PROGRAMMA
INTRODUZIONE ALLA PSICOLOGIA DELLO SPORT
  • Panoramica sulla figura dell’esperto in psicologia dello sport: aspetti deontologici, contesti e ambiti di intervento
  • L’importanza dello sport nella società moderna nel ciclo di vita dall’infanzia all’età senile
  • Sport come prevenzione e cura delle malattie
  • Lo sport come strumento di socializzazione 
  • Etica sportiva
  • La motivazione nello sport: motivazione intrinseca e motivazione estrinseca, locus of control
  • L’esperto in psicologia dello sport in età evolutiva e in adolescenza: orientamento, motivazione, lavoro con i genitori
TECNICHE PSICOLOGICHE E PSICOFISIOLOGICHE A SUPPORTO DELLE ATTIVITÀ SPORTIVE 
  • Counseling
  • Coaching
  • Il Biofeedback
  • Profilo  psicofisiologico
  • Training Autogeno 
  • Goal setting
  • Mental training
  • allenamento ideomotorio
  • tecniche di rilassamento
  • EMDR
  • Emotional Focus Therapy
  • dinamiche di gruppo
IL MODELLO C.R.E.A
  • Modello C.R.E.A.
  • La Conoscenza
  • La Relazione
  • L’Energia
  • L’Autoefficacia
Laboratorio esperienziale: gruppo di potenziamento personale

LE DINAMICHE DI GRUPPO NELLE ATTIVITÀ SPORTIVE
  • Dinamiche nei gruppi sportivi: il riconoscimento dei ruoli, il rispetto della gerarchia, la leadership, i conflitti, la gestione del successo e dell’insuccesso
  • Lo psicologo come mediatore delle dinamiche di gruppo e per il miglioramento delle relazioni
  • La comunicazione efficace dei gruppi sportivi e delle Società sportive
  • La società sportiva: ruoli e dinamiche relazionali e interdisciplinari
SUPPORTO PSICOLOGICO NELLE ATTIVITÀ SPORTIVE AGONISTICHE
  • Teambuilding e gestione delle dinamiche di gruppo 
  • Leadership e gestione dei conflitti
  • Training di autoefficacia e miglioramento dell’autostima
  • Tecniche psicomotorie per il miglioramento delle prestazioni individuali e di gruppo
  • Training cognitivo per la gestione dell’ansia da prestazione
  • Gestione dell’insuccesso e della frustrazione
SUPPORTO PSICOLOGICO NEGLI SPORT INDIVIDUALI E IN QUELLI DI SQUADRA
  • Tipologie e peculiarità degli sport individuali
  • Caratteristiche di personalità di chi sceglie gli sport individuali
  • Il ruolo della competizione negli sport individuali
  • Tecniche psicologiche e psicomotorie nel lavoro con il singolo
  • Gli sport di squadra: dinamiche e caratteristiche specifiche
  • Panoramica degli sport di squadra
  • Caratteristiche di personalità di chi sceglie gli sport di squadra
  • Il ruolo della competizione negli sport di squadra 
  • Tecniche di intervento nel lavoro con il team 
SUPPORTO PSICOLOGICO IN ALCUNI DISTURBI CONNESSI ALLE ATTIVITÀ SPORTIVE
Principali disturbi correlati all’attività sportiva:
  • Fissazione patologica per le attività sportive (exercise addiction)
  • Disturbo ossessivo compulsivo
  • Disturbi dell’alimentazione
  • Vigoressia
  • Disturbi d’ansia
  • Disturbi dell’umore

    Principali tecniche di intervento:
  • Footing Therapy
  • Coaching
  • Counseling
  • Gestione delle dinamiche di gruppo
  • Desensibilizzazione  sistematica, flooding, biofeedback,
  • Tecniche di rilassamento
TECNICHE PSICOLOGICHE DI SUPPORTO NEL RECUPERO DAGLI INFORTUNI
  • Aspetti neurofisiologici e biochimici legati alla pratica sportiva
  • Elementi di fisiognomica
  • L’importanza della postura
  • Elementi di traumatologia nello sport
  • L’accettazione dell’infortunio e il recupero dell’infortunio 
  • Allenamento ideomotorio
  • Psicomotricità
PSICOLOGIA, SPORT E DISABILITÀ
  • Schema corporeo e identità
  • Autoefficacia e autostima
  • Tecniche psicomotorie per il miglioramento delle prestazioni 
  • Training cognitivo per la gestione dell’ansia da prestazione 
  • Gestione dell’insuccesso e della frustrazione
  • Giochi  paraolimpici
  • Lo sport a supporto dei trattamenti delle disabilità psichiche 
COMPETENZE TRASVERSALI
  • Tecniche di comunicazione efficace
  • Assertività
  • Gestione e risoluzione dei conflitti 
  • Interventi di gruppo
  • Lavorare sulla motivazione
  • Stress management
MODULO DI AVVIAMENTO ALLA PROFESSIONE
  • Evoluzioni del mercato del lavoro giovanile e internazionale 
  • Nuovi strumenti legislativi di politiche attive 
  • Creazione di impresa e auto impiego
  • Skill di placement individuale (elaborazione CV, tecniche colloquio di selezione etc...),
  • La formazione continua
METODOLOGIE ATTIVE
Durante il Master, agli Psicologi, verranno forniti strumenti e tecniche di intervento specifici; mentre tutte le altre figure, che lavorano nell’ambito dello sport, effettueranno dei gruppi di lavoro volti ad approfondire tematiche importanti per il loro lavoro. 
N.B. Al Master interverranno personalità del mondo dello sport che porteranno la loro testimonianza.

STRUTTURA
Numero partecipanti: min 15 (salvo deroghe) e max 50 
Monte ore: 120 ore
Teoria ed Esercitazioni: 60 ore
Project Work: 20 ore

SEDE
Centro Congressi Villa Aurelia Via LEONE XIII, 459, Roma

PERIODO
Inizio lezioni: 6 ottobre 2018
Durata: Ottobre 2018 – Luglio 2019

ORARIO
Sabato 14.00 -18.00 e Domenica ore 9.00 - 18.00

FREQUENZA
1 Week-end al mese (Sabato e Domenica) 

TITOLI RICHIESTI E REQUISITI PER L’ISCRIZIONE
Laureati in Psicologia (Magistrale, Specialistica, Triennale e Vecchio Ordinamento)
Altri laureati con alta motivazione nel settore dello sport (Allenatori, calciatori, tennisti, etc.)
L’ammissione avverrà sulla base del curriculum vitae.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Per iscriversi al Master occorre:
Inviare il modulo di preiscrizione (disponibile sul www.cepibcreaperformance.com), il CV e copia del versamento dell’iscrizione all’indirizzo infocepibsport@gmail.com  

QUOTA DI ISCRIZIONE E MODALITÀ DI PAGAMENTO
Costo: € 2.200 + IVA pagabili in 10 rate.
Iscrizione: versamento prima rata di € 220,00 + IVA  sul c/c della CEPIB Formazione & Ricerca e rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione /non ammissione al Master:
CEPIB Formazione & Ricerca – IBAN IT29T03268032030526339008800 intestato a CEPIB FORMAZIONE & RICERCA S.R.L.S. 
Il pagamento in unica soluzione prevede uno sconto del 10%
In caso di rinuncia lo studente è tenuto a pagare il 50% ammontare della quota di iscrizione.

Causale Versamento: Cognome e Nome allievo Master in Psicologia dello Sport - A.A. 2018-19 - Rata…-  

Per confermare l’iscrizione è necessario inviare la copia della ricevute del bonifico effettuato e il modulo d’iscrizione compilato alla mail della segreteria del Master di Psicologia dello Sport infocepibsport@gmail.com

L’esame finale per il conseguimento del titolo del Master dovrà essere sostenuto entro e non oltre il mese di luglio 2019, previo accertamento del possesso di tutti i requisiti di idoneità.

RICONOSCIMENTI
Attestato di frequenza
ECM in via di accreditamento
(frequenza non inferiore all’80% delle lezioni)

Fast Link: help esame, appunti di psicologia, help tesi, articoli di psicologia, progetti, casi clinici, corsi psicologia, master psicologia, scuole psicoterapia , autopromozione, esame di stato di psicologia, corsi ecm psicologi, profili professionali, normativa professione, e-book gratuiti, eventi per psicologi, la psicologia psicologia, lavoro per psicologi, libri di psicologia, tesi di laurea in psicologia, psicologia giuridica, counseling psicologico

Privacy Policy

© 2001- Obiettivo Psicologia srl. p.iva 07584501006 Tutti i diritti riservati